mercoledì 7 dicembre 2016

E non mi riconosco.

Che cosa vuol dire "però"
Non importa dove
Non importa dove
Le colline che si allungano intorno a Fabriano
Le case rotte di Tolentino
Le case rotte.
Che non ci puoi dormire
Che non puoi  più sognare
Che non vuoi più stare sola
Che immagini le tue milioni di solitudini
Perché quando non sei sola sei subdola
Quando sei sola sei autentica
E allora come fai a conciliare il tutto e il nulla
Il tutto della Solitudine
Il nulla che viene dagli altri.
Oggi ho messo le persone dell'anno scorso
E non mi riconosco.



venerdì 2 dicembre 2016

Dalle convinzioni, dalle pose, dalle posizioni





Le vostre felicità sono le mie solitudini
Le vostre gioie sono i miei momenti di riflessione
Le vostre partenze sono le mie permanenze
Le vostre stabilità sono le mie partenze
Le vostre fedeltà sono il mio nido
Le vostre bugie la mia verità
I vostri schermi i miei specchi
I vostri scherni i miei rimpianti
Le vostre anime il mio cibo
Le vostre riflessioni la mia follia
Le vostre ansie la mia serenità
I vostri gemiti la mia vittoria.

Non avrei potuto scriverlo Altrove.